sery98 di sery98
Eliminato 428 punti

La corsa

Cos'è?
La corsa è una sequenza di passi in cui l'appoggio del piede segue una fase di volo. Il movimento delle gambe è alternato, cioè al movimento in avanti di una gamba corrisponde lo spostamento indietro dell'altra.

Come si esegue
Nella corsa si distinguono una fase d'appoggio e una di volo. Il piede prende contatto con il terreno, ammortizzandone l'impatto con la flessione e l'azione elastica della caviglia. Nella corsa più lenta è la parte esterna della pianta che fa ammortizzare, mentre nella corsa veloce il contatto del piede con il terreno avviene solo con l'avampiede e, per la sua brevissima durata, lo si può chiamare "rimbalzo". I muscoli dell'arto inferiore si preparano all'impatto con il terreno, cercando di far piegare la gamba il meno possibile: in tal modo il contatto del piede a terra risulta più efficace. La fase di spinta si conclude quando il piede lascia il terreno, dopo l'estensione della gamba.

Durante la successiva fase di volo, il tallone viene portato verso il gluteo mentre il ginocchio si porta in avanti - alto, consentendo l'avanzamento. Solo quando la coscia è vicina all'orizzontale, con il ginocchio nel punto più alto della sua oscillazione,la gamba si estende in avanti per prendere contatto con il terreno.
Le braccia svolgono un'importante funzione equilibratrice.Esse oscillano lungo il fianco in atteggiamento flesso, in modo coordinato con gli arti inferiori.

Glossario
- Appoggio: momento in cui il piede tocca il terreno.
- Passo: spazio compreso tra due appoggi successivi dei piedi.

Registrati via email