Ominide 1603 punti

IL campo e le attrezzature dell'atletica leggera.

Attrezzature:

Gli attrezzi usati nelle diverse discipline sono:
- Il giavellotto, il disco, il peso e il martello per i lanci;
- Il testimone, cioè il cilindro di legno o metallo che si passano gli staffettisti;
- L’asta di fibra di vetro per il salto con l’asta.

Ogni disciplina prevede calzature specifiche, che la moderna tecnologia ha adattato alle esigenze degli atleti.

Campi:

L’atletica leggera comprende diverse discipline ognuna delle quali ha un campo di gara specifico, quasi tutti compresi in uno stadio:

- Quello delle corse è un anello suddiviso in 8 corsie larghe 1,22 metri e lunghe 400.
Le corsie sono delimitate da righe bianche larghe 5 centimetri.

All’interno dell’anello vi è un cordolo alto 5 cm e largo altrettanto.
- Le pedane per i lanci sono circolari (lancio del martello, del disco e del peso) o rettangolari (lancio del giavellotto).
- Le pedane per i salti sono rettangolari (salto con l’asta, salto in lungo, salto triplo) o a triangolo (con le aste a un vertice) per il salto in alto.
- Le gare di maratona e marcia si svolgono solitamente in strada e solo nelle grandi competizioni prevedono il finale all’interno della pista delle corse.
- Nella pratica indoor, cioè al coperto, la pista è di solo 4 corsie e tra le due curve esiste una corsia rettilinea di 60 metri per le gare veloci.

Registrati via email