Eliminato 1334 punti

Paul Cézanne

Contesto sociale

Gli anni dell'Ottocento sono gli anni in cui si sviluppa la letteratura francese, viene inventato la fotografia che avrà una gran importanza in campo artistico. La Francia passa dalla monarchia del (1840-1870) alla repubblica dal 1870 in poi. In quel periodo c'è il trionfo del pensiero socialistico e anarchico. Secolo dell'avvio all'industrializzazione e della colonizzazione da parte delle grandi potenze europee e d'invenzioni che cambieranno il corso della storia.

Vita

Paul Cézanne nasce nel 1893 da una famiglia borghese si laurea alla facoltà di giurisprudenza all'età di 19 anni, anche se in realtà ama dipingere. Cézanne fa amicizia con Emile Zola e si dedica all'arte. Nel 1863 va a Parigi, dove osserva la pittura veneziana e spagnola, dopo 20 anni si affascina anche alla pittura impressionistica. Nel 1886 Cézanne fa ritorno in Provenza dove sperimenta e lavora sugli stessi soggetti. Nel 1906 muore all'età di 78 anni.

Opere

Cézanne è il precursore del cubismo. Si ispira al classicismo, soprattutto a Caravaggio e alla sua invenzione del chiaroscuro, all'impressionismo. Il soggetto preferito era la natura morta poiché poteva sperimentare tranquillamente le sue analisi senza fare soggetti più ampliati. La caratteristica più importante della sua pittura è che trasforma il soggetto cercando di dargli bidimensionalità, infatti, se doveva fare un quadro per lui non era importante solo la facciata principale ma anche le altre facciate. Analizzando bene Cézanne inizia a trasformare le regole della prospettiva. Altre caratteristiche sono: l'effetto del chiaroscuro e l'inclinazione del piano.
r]

Hai bisogno di aiuto in Educazione Artistica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email