Ominide 2986 punti

Come si trasferisce l’output (cioè ciò che risulta da un processo produttivo)?


La modalità di trasferimento più conosciuta è quella dello scambio
Poi c’è l’erogazione: quando il servizio viene prestato senza scopo di lucro. È tipica delle amministrazioni pubbliche, dove non c’è un corrispettivo diretto, ad esempio vado in ospedale per fare delle analisi, e io pago solo una piccola parte rappresentata dal ticket, ciò che pago è solo una piccola parte che l’ospedale sostiene per potermi garantire quella prestazione sanitaria.
Consumo
Il consumatore ha ottenuto il bene, il servizio mediante lo scambio e l’erogazione e lo utilizza per soddisfare le esigenze.

Chi può svolgere attività economica?
- Singoli individui: Chiunque acquista un bene sta svolgendo un attività economica
- Insiemi organizzati di persone, a cui possiamo dare diverse denominazioni
1. Unità economiche
2. Organizzazioni e aziende, che per ora assumiamo come sinonimi

Quando un’attività economica diventa un’azienda?
Requisiti azienda
Ci sono elementi comuni a tutte le aziende? La risposta è sì, se non considero strettamente il contenuto tecnico.
Elementi qualificanti:
- Coordinazione sistemica:
1. concetto di sistema
2. relazioni con l’ambiente
- Economicità
- Autonomia
- Durabilità: richiama l’importanza del fattore tempo. L’azienda si sviluppa nel tempo. Non ha durata infinita, ma indefinita.

Registrati via email