Ominide 53 punti

Dichiarazione dei redditi e conguaglio fiscale

CUD e Dichiarazione dei redditi
Il datore di lavoro, deve rilasciare annualmente ad ogni dipendente un certificato unico, sia ai fini tributari sia ai fini previdenziali (CUD), nel quale vengono anche indicati anche l’ammontare dei contributi annui trattenuti sulla retribuzione e versati dal datore di lavoro all’INPS.

Se durante l’anno il lavoratore ha percepito soltanto i redditi indicati nel certificato unico e non ha spese detraibili da far valere, non è tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi.

Se invece il lavoratore possiede anche altri redditi, deve presentare la dichiarazione dei redditi, scegliendo tra due procedure:

• Procedura semplificata: la presentazione della dichiarazione viene effettuata tramite i CAF. Il lavoratore è tenuto a compilare il modello 730 e il CAF esegue i conteggi relativi alle imposte.

I CAF, inoltre, rilasciano un prospetto di liquidazione delle imposte, il cui risultato è inserito dal datore di lavoro nella busta paga del dipendente (a debito o a credito).

• Procedura ordinaria: con la quale il lavoratore effettua i conteggi relativi alle imposte compilando il modello Unico. L’eventuale rimborso avviene dopo qualche anno.

Conguaglio fiscale
La somma delle ritenute fiscali effettuate sulle mensilità ordinarie e aggiuntive non corrisponde all’imposta definitiva a carico del dipendente.
• L’impresa, infatti, determina il carico fiscale definitivo di ogni lavoratore, soltanto dopo che è noto il totale degli emolumenti corrisposti nell’anno;
• Le detrazioni fiscali per carichi di famiglia e per reddito di lavoro dipendente, devono essere ricalcolate alla fine dell’anno, quando è noto il reddito effettivo annuo;
• Sulle retribuzioni corrisposte non è stata ancora applicata l’aliquota dell’IRPEF regionale e vanno calcolati gli acconti e i saldi relativi all’eventuale addizionale comunale.
Ogni impresa, dunque, deve effettuare il calcolo definitivo dell’imposta a carico di ciascun dipende, determinando un conguaglio fiscale.

Registrati via email