Per prodotto turistico si intende l'insieme di trattative, strutture e servizi di una determinata destinazione turistica. Questi elementi compongono un'offerta in grado di rispondere alle esigenze di determinati segmenti della domanda turistica.
Il prodotto turistico si compone di tre parti strettamente collegate fra loro:

  • la materia prima: costituita da un elemento di base (monumenti, mare, montagna, alberghi);

  • la trasformazione: prevede l'attività di coordinamento e collaborazione con la materia prima;

  • la promo-commercializzazione: consiste in un progetto integrato che ottimizza la definizione dei prodotti turistici, la loro comunicazione, promozione e commercializzazione verso la domanda turistica.

  • Per esempio, se prendiamo in considerazione il mare come materia prima, vediamo che, di per sé, non rappresenta un prodotto turistico. Affinché possa essere denominato tale e sia spendibile sul mercato, è necessario che, oltre alla materia prima, ci sia il coordinamento e la collaborazione di strutture ricettive adeguate per il soggiorno, di mezzi di trasporto che permettano di arrivarci, di accessibilità, di fruibilità e, soprattutto, sarà necessario che il luogo venga pubblicizzato e fatto conoscere al consumatore, in modo tale che quest'ultimo possa venire a conoscenza e acquistare i servizi.
    Inoltre, per far sì che il prodotto sia di qualità, esso dovrà andare al di là delle aspettative del cliente, incorporando anche caratteristiche e servizi inattesi. Saranno proprio questi elementi aggiuntivi e inaspettati che lo qualificheranno e lo renderanno appetibile sul mercato.

    Gli attori del turismo
    Possiamo definire attori del turismo tutti coloro che interagiscono fra loro al fine di soddisfare la domanda turistica relativa al proprio territorio.
    Possiamo classificare gli attori del turismo in:

  • produttori;

  • distributori;

  • canali di distribuzione.
  • Produttori
    Sono coloro che forniscono i beni e i servizi di cui i turisti necessitano durante il loro soggiorno. In base ai servizi erogati, possono essere suddivisi in fornitori di: ospitalità, servizi di informazione e di accoglienza, servizi extra alberghieri e ricreativi, servizi di trasporto, altro.
    Ospitalità: strutture ricettive.
    Servizi di informazione e di accoglienza: guide, interpreti, animatori, hostess, accompagnatori.
    Servizi extra alberghieri e ricreativi: ristoranti, bar, pub, negozi, discoteche, parchi a tema.
    Servizi di trasporto (vettori): trasporto aereo, ferroviario, su strada, su acqua.

    Altro: uffici pubblici e privati.

    Distributori
    Sono i cosiddetti intermediari, cioè coloro che, trasferiscono il prodotto "viaggio" dal produttore al consumatore. Essi hanno una forte influenza sul processo decisionale del consumatore finale e, in base al ruolo che svolgono, possono essere suddivisi in:

  • tour operator;

  • agenzie di viaggi dettaglianti;

  • tour organizer.
  • Registrati via email