Efficacia delle norme nel tempo e nello spazio

Le leggi diventano obbligatorie ed entrano in vigore solo dopo il quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, se non previsto diversamente dalle legge.

Entrata in vigore della legge: Indica il momento a partire dal quale la legge può essere applicata. In Italia le leggi vengono approvate dal Parlamento formato dalla Camera dei Deputati e dal Senato della Repubblica. Dopo l'approvazione di entrambe le camere la legge viene promulgata (cioè controllata e firmata) dal Presidente della Repubblica. Dopo la promulgazione la legge viene pubblicata nella Gazzetta Ufficiale, e entra in vigore 15 giorni dopo la sua pubblicazione.

Vacatio legis: periodo di tempo che intercorre tra pubblicazione e entrata in vigore d i una legge in modo da far conoscere i punti della legge. Non c'è ancora l'obbligatorietà e non può essere applicata fino alla sua entrata in vigore.

Con l'entrata in vigore di una nuova legge, si pone in essere il problema della sua efficacia nel tempo.

Principio di irretroattività della legge: La legge normalmente non regola fatti già accaduti ma solo fatti che accadono in futuro e dopo la sua entrata in vigore. Qualche volta però, se la legge lo stabilisce espressamente essa si può applicare anche a fatti già accaduti. In materia penale però non può mai essere retroattiva una legge sfavorevole al reo (cioè una nuova legge che introduce nuovi reati o che aggrava la pena per un reato già esistente). Una legge, al contrario, favorevole o penale, che elimina un reato o riduce una pena è sempre retroattiva.

Abrogazione della legge: Le norme perdono la propria efficacia quando vengono abrogate. L'abrogazione può essere di tre tipi: espressa quando la nuova legge dice esplicitamente che la vecchia è stata abrogata; tacita riguardante casi di incompatibilità tra normativa nuova e precedente dove non è possibile l'applicazione di entrambe; implicita quando una nuova legge regola diversamente la stessa materia regolata dalla precedente legge, in questo caso si applica solo la nuova legge e non più quella vecchia.

L'efficacia delle norme nello spazio riguardano l'efficacia nel territorio di competenza delle autorità che le ha emesse. Ad esempio le norme emanate dal Parlamento hanno efficacia su tutto il territorio nazionale, mentre quelle emanate da una regione, hanno efficacia solo nel territorio di competenza di suddetta regione.

Registrati via email