IRPEF

E un imposta che colpisce il reddito delle persone fisiche ed è un’imposta progressiva a scaglioni perché il reddito viene suddiviso in fasce chiamate appunto scaglioni ad ognuno dei quali si applica un’imposta. L’IRPEF grava sul reddito complessivo percepito da una persona fisica residente o non residente nel territorio dello stato. Il reddito complessivo comprende:
- reddito da lavoro dipendente
- reddito che deriva da possesso di terreni e/o fabbricati (il semplice possesso è presupposto di reddito);
- reddito da capitale (redditi che derivano da possesso di titoli);
- redditi d’impresa (redditi derivanti dallo svolgimento di un’attività imprenditoriale individuale oppure utili conseguiti come socio di una società di persone);
- redditi diversi (redditi derivanti da vincite o attività occasionali).
Per calcolare la base su cui si applica la percentuale dell’imposta occorre sottrarre al reddito complessivo gli oneri deducibili, trovando il reddito imponibile.

Reddito complessivo – Oneri Deducibili = Reddito imponibile

Sono oneri deducibili tutte quelle spese che il contribuente ha sostenuto durante il periodo considerato e che vengono considerati importanti per la funzione che svolgono dal punto di vista sociale e personale (contributi previdenziali e assistenziali che il titolare dell’impresa versa all’INPS per la propria pensione, spese mediche, assegni periodici mantenimento del coniuge separato). L’imposta calcolata applicando le aliquote previste per i diversi scaglioni è un’imposta lorda. Il contribuente ha diritto ad una riduzione nel caso in cui abbia sostenuto spese di particolare rilevanza sociale. Possono infatti essere detratte (nella misura del 19%) dall’imposta lorda:
- spese medico-sanitarie
- tasse scolastiche
- spese interessi passivi sui mutui per gli immobili
- i premi di assicurazione sulla vita e contro gli infortuni sul lavoro
Inoltre la legge prevede delle detrazioni di imposta per i contribuenti che presentino determinate condizioni familiari o professionali. Hanno diritto a detrazioni di imposta le famiglie con familiari a carico, i soggetti che svolgono lavoro dipendente.

Registrati via email