Erectus 630 punti

Consorzi

Sono delle imprese che si uniscono per raggiungere lo stesso scopo comune mantenendo la loro individualità dell’impresa.
Bastano anche solo 5 imprese.

Fusione: più imprese che si mettono insieme e creano una nuova impresa.

Incorporamento: un’impresa assolve un’altra impresa (rimane una sola impresa)

Pull: delle imprese si uniscono per uno spcifico scopo commerciale.

Tipi di consorzi:
- di natura cooperativistica
- tutela e regolamentazione delle produzione
- produzione e lavoro
- bonifica
- ex consorzi agrari
- di garanzia: servono per facilitare l’accesso al credito.

Consorzio di tutela: tutela i consumatori e i produttori, nascono come consorzi volontari.

Agriturismo

L’impresa agrituristica è un’impresa agricola, che per connessione esercita attività di ricezione ed ospitalità sia come alloggio sia come ristorazione.

Rientrano inoltre fra le attività agrituristiche l’organizzazione di attività ricreative, culturali e didattiche, di pratica sportiva, escursionistiche ed ippoturismo, finalizzate ad una migliore fruizione e conoscenza del territorio.
La degustazione dei prodotti e l’ospitalità non potrà avere durata continuativa in quanto l’impegno lavorativo prevalente è da riferirsi all’espletamento delle attività agricole principali.
L’impresa agrituristica può essere eseguita da un coltivatore diretto o da un imprenditore agricolo a titolo principale.
L’esercizio dell’attività dovrà avvenire nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e di sicurezza previste per l’attività esercitata.

Registrati via email