blakman di blakman
VIP 9176 punti

La Linea

Il susseguirsi ininterrotto di punti tracciati su un foglio di carta crea una linea. Oltre che come insieme di punti, la linea si può anche definire come un prodotto del punto in movimento. Ogni immagine, oggetto, persona, paesaggio che ci circonda è determinato da un contorno di linee che delimitano il confine, costruiscono delle forme e ci permettono di trasferire sulla carta e ridisegnare tutto ciò che vediamo. La linea ha anche un proprio linguaggio espressivo, indipendente dall'immagine che rappresenta. Infatti, attraverso il suo spessore, il movimento e la direzione, la linea assume aspetti diversi, con variazioni infinite. Ecco allora tante differenti configurazioni della linea:
* sinuosa
* decisa
* morbida
* tesa
* orizzontale
* verticale
* obliqua

Cosi,senza l`uso di parole, possiamo esprimere le nostre emozioni mediante molteplici tipi di linee che comunicano con la loro forza espressiva quello che vogliamo raccontare. Prendiamo come esempio la Madonna di Duccio, il manto scuro e severo si addolcisce grazie alle leggere e morbide linee del panneggio, poi il dipinto di Giacomo Balla, Compenetrazione iridescente radiale, che è concentrato soprattutto sulle linee di tensione che le diagonali creano sulle tele.

Hai bisogno di aiuto in Architettura, Disegno e grafica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email