ely90 di ely90
Genius 4638 punti

L'arte della ceramica

Questi sono i passaggi essenziali nell'arte della ceramica:

-EPURAZIONE DELLA CRETA DALLE IMPURITA’ (rami, aria…)

-APPROSSIMAZIONE DELLA FORMA (dopo aver collocato la creta sul tornio)

-“UNIFORMAZIONE” DELLE PARETI DEL VASO

-COMPLETAMENTO DEL MODELLO

-ESSICCAZIONE AL SOLE

-IMMERSIONE NELL’ARGILLA + OSSIDO DI FERRO (per ottenere il colore rosso)

-INSERIMENTO NEL FORNO A 900°/970°

A questo punto se ne possono ottenere di due tipi:

1- FIGURE NERE:
La superficie viene colorata di nero escludendo una metopa (un rettangolo) che sarà arricchita con semplici motivi floreali. Al centro si dipingono i profili delle figure (silhouette) poi si sottopone l’opera a nuova cottura. Il colore nero usato è l’argilla che, messa in un bagno d’acqua, perde le sostanze ferrose e silicee.

2- FIGURE ROSSE:
Una volta ottenuta la superficie rossa, si “risparmiano” degli spazi che saranno poi dipinti col pennello e non col bulino (per scrostare i dettagli) come accadeva per le figure nere. Ciò permette di recuperare eventuali sbagli, ma non consente di ripassare né di spezzare il tratto del colore.

(Lo svantaggio di questa procedura è che: LE PARTI COTTE SI ROMPONO MOLTO PIU' FACILMENTE; INOLTRE, NON SI POSSONO COGLIERE LE ESPRESSIONI DEI PROTAGONISTI)

Registrati via email