Genius 17364 punti

Il comportamento dei produttori: la legge dell’offerta

L’offerta di un bene o di un servizio è la quantità di quel bene o di quel servizio che i produttori sono disposti a vendere a un certo prezzo.
I fattori che influenzano l’offerta di un bene sono:


    - il prezzo del bene;
    - il prezzo dei fattori produttivi;
    - il prezzo degli altri beni;

Il prezzo del bene: al legge dell'offerta

Gli imprenditori sono invogliati a produrre e a vendere una maggiore quantità di un bene se il suo prezzo è alto, mentre se è basso la quantità prodotta e offerta sarà minore. Da questo comportamento è possibile ricavare la ‘legge dell’offerta’.
La quantità offerta di un bene varia in ragione diretta del variare del prezzo.


Il prezzo dei fattori produttivi: l' influenza del prezzo dei fattori produttivi

L’offerta è influenzata dal prezzo dei fattori produttivi. Se aumenta il prezzo di un fattore produttivo cresceranno i costi di produzioni. Se il prezzo finale di vendita rimane invariato, l’imprenditore otterrà minori ricavi e profitti.


Il prezzo degli altri beni: l'influenza sul prezzo dei beni

Il prezzo degli altri beni può influenzare l’offerta di un prodotto. Quando l’imprenditore ha la possibilità di produrre beni diversi, sarà introdotto a produrre quelli che hanno i prezzi di mercato più elevati e garantiscono maggiori guadagni e a diminuire la produzione, e quindi l’offerta, del bene il cui il prezzo è inferiore.


Il prezzo di equilibrio: stessa domanda e offerta

La funzione fondamentale di mercato è quella di far incontrare i diversi soggetti economici e di coordinare le scelte dei consumatori con quelle dei produttori.
Il prezzo di equilibrio è il prezzo in corrispondenza del quale la quantità domandata e quella offerta si eguagliano.
Se l’offerta è in eccesso rispetto alla domanda, si genera una situazione di squilibrio, con merce invenduta da parte dei produttori. Questo si traduce necessariamente in una riduzione dei prezzi da parte dei produttori;la diminuzione del prezzo richiesto provoca un aumento della domanda da parte dei consumatori, fino a raggiungere l’equilibrio.

Registrati via email