Ominide 1660 punti
Lo Stato

Per Stato si intende una realtà politica che controlla un determinato territorio e la popolazione che vi abita. Diverse Nazioni possono vivere nello stesso Stato. In Svizzera, per esempio, convivono pacificamente tedeschi, francesi e italiani.
Quando una Nazione decide di volere l'indipendenza diventando uno Stato, ci sono due vie, una violenta e l'altra non-violenta. La via violenta è quella tradizionale: prevede l'insurrezione del popolo in armi, in genere preparata da attentati; sovente con il sostegno di alleanze internazionali che possono anche sfociare in guerre.
Il risorgimento italiano ne è un esempio. La via della non-violenza è quella che passa:
- attraverso particolari circostanze storiche;
- Attraverso un referendum: strumento attraverso il quale il popolo di un certo territorio esprime o meno la volontà di formare un nuovo Stato indipendente.
In ogni caso l'ostacolo principale è, nella maggioranza dei casi, costituito dallo Stato da cui ci si vuole distaccare. Infatti, la richiesta di indipendenza di un territorio chiama in causa inevitabilmente grossi e consolidati interessi politici ed economici. A volte però l'ostacolo può essere interno. In sintesi, uno Stato nasce da un complesso processo storico: per questo esistono Stati con immensi territori e Stati con minuscoli territori; vi sono Stati in cui c'è una sola nazione e Stati con più nazioni.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email