Rapporto giuridico

Il rapporto giuridico è una relazione fra due o più parti, prevista e regolata dal diritto.
Esistono situazioni giuridiche attive e situazioni giuridiche passibe.
Le principali situazioni giuridiche attive sono:
1) il diritto soggettivo
2) potestà
3) interesse legislativo

Il diritto soggettivo è il potere di ciascun soggetto di agire per soddisfare un proprio interesse, protetto dall'ordinamento giuridico in maniera diretta e immediata. I diritti soggettivi possono essere classificati secondo diversi criteri:
* Assoluti
* Relativi
* Patrimoniali <reali> <di credito>
* Disponibili
* Indisponibili
* Trasmissibili
* Intrasmibbibili

Registrati via email