I fabbricati: come funziona la loro gestione?

Il geometra spesso si trova a gestire un fabbricato, in quanto:

    - può essere intermediario di compravendite e locazioni;
    - assiste il cliente nella compravendita e locazione;
    - rileva i dati per fini estimativi;
    - amministra i condomìni;

Locazione:: contratto con il quale il locatore si obbliga a far godere il locatario una cosa mobile o immobile per un dato tempo verso un determinato corrispettivo. La legge n. 392 del 27 luglio 1978 tratta la locazione a uso diverso da abitazione. mentra la locazione abitativa viene trattata dalla legge n. 431 del 9 dicembre del 1998.

Contratti a uso abitazione:
Con la legge n. 392/1978, fu istituito l'"equo canone", con lo scopo di contenere entro margini ragionevoli gli importi dei canoni di locazione nelle città ad alta densità abitativa dove era alta la domanda degli alloggi, con conseguente formazione di canoni di mercato non facilmente sostenibili per le famiglie di operai e impiegati. Il mercato però reagì con una drastica riduzione dell'offerta, lasciando insoddisfatti sia i proprietari degli immobili sia chi cercava alloggi. quindi fu avvertita da tutti la necessità di una riforma normativa che arrivo con la legge n. 431/1998 che segna il ritorno del libero mercato. E' stata però prevista una seconda tipologia di contratto che prevede incentivi per i locatori che accettano di calmierare i prezzi delle locazioni. gli incentivi erano:


    - riduzione delle imposte (IRE, ICI e imposta di registro);
    - minore durata del contratto;

Sono esclusi dal campo di applicazione di questa legge:

    - immobili di interesse storico, artistico e archeologico;
    - alloggi di edilizia residenziale pubblica;
    - alloggi locati esclusivamente per finalità turistiche;

Registrati via email