blakman di blakman
VIP 9176 punti
Costituzione - Struttura

La Costituzione è suddivisa in articoli numerati progressivamente. I primi dodici articoli della Costituzione enunciano i principi fondamentali sui quali si devono basare tutte le altre leggi. In questi articoli si affermano i valori essenziali per ogni convivenza civile. Seguono poi due parti: la prima riguarda i diritti e doveri dei cittadini; la seconda contiene la descrizione della struttura del nostro Stato e descrive il funzionamento degli organi costituzionali: il Parlamento, il Presidente della Repubblica, il Governo, gli Enti locali e la Corte Costituzionale.
Un principio fondamentale espresso dalla Costituzione è quello contenuto nell’articolo 2, in cui è scritto: "La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo". Essi non sono istituiti dalla legge, anzi la Costituzione si preoccupa di stabilire che le leggi non debbano violarli. Negli anni della dittatura fascista erano state emanate delle leggi che privavano i cittadini di molti diritti importanti, limitandone la libertà. Caduto il fascismo, si decise che la Costituzione avrebbe dovuto garantire il rispetto della dignità umana e prevenire i tentativi di oppressione di individui e di gruppi.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email