Sapiens 3012 punti
Il contratto d'assicurazione

Il contratto di assicurazione si perfeziona con il consenso delle parti, tuttavia l'assicurazione resta sospesa fino a quando il contraente non paga la prima rata del premio. L'assicurazione rimane parimenti sospesa se il contraente non paga impegni successivi alle scadenze convenute.
In entrambi i casi il contratto e risolto se l'assicuratore, nella termine di sei mesi dal giorno in cui la rata del premio è scaduta, non agisce per la riscossione secondo quanto stabilito dall'articolo 1901. Le parti del contratto sono un assicuratore e il contraente, il quale si obbliga a pagare il premio. Questi non necessariamente è l'assicuratore, vale a dire la persona esposta al rischio previsto nel contratto. Infatti, il contraente è un soggetto diverso dall'assicurato; il contraente, nell'assicurazione per conto altrui, ha per conto di chi spetta, che sono i contratti di assicurazione stipulati per esempio dal vettore o dai magazzini generali per assicurare le merci trasportate o custodite: i contraenti sono il vettore o i Magazzini Generali. Su di loro grava l'obbligo di pagamento del premio, assicurati sono invece coloro che si dimostrano proprietari delle merci al momento del verificarsi del sinistro e allora spetterà il diritto al pagamento dell'indennità ( nell'assicurazione per conto altrui, la persona dell'assicurato è indicata nel contratto di assicurazione, nell'assicurazione per conto di chi spetta, la persona dell'assicurato non è determinata nel contratto, perché si usa questa forma di assicurazione quando la merce è destinata a essere venduta durante il trasporto o durante il deposito: l'assicurato è chi, nel momento del sinistro, si dimostra possessore di titoli rappresentativi della merce emessi dal settore o dai magazzini generali).
Nel contratto d'assicurazione sulla vita a favore di un terzo, come per esempio a favore del coniuge e dei figli, l'assicurato è poi una persona ancora diversa dal beneficiario, che è colui con il quale ha diritto di riscuotere dall'assicurato l'indennizzo al verificarsi del sinistro.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email