Genius 2742 punti

Beni immateriali

Sono qualificati come beni immateriali le opere dell’ingegno e quelle industriali.
Per opere dell'ingegno si intendono tutte le idee creative in campo culturale e scientifico.
Le opere dell’ ingegno sono tutelate dal diritto d’autore.
Le invenzioni industriali possono definirsi come le idee creative nel campo della tecnica, queste invenzioni sono tutelate attraverso l’attribuzione del brevetto.

Le opere d'ingegno e il diritto di autore
Per acquistare la titolarità del diritto d’autore è sufficiente la creazione dell’opera anche senza pubblicarla.
La legge prevede alcuni adempimenti di carattere amministrativo – in particolare il deposito e la registrazione dell’opera in appositi registri pubblici.

Il diritto morale d'autore
Il diritto d’autore si compone di due aspetti, uno morale ed uno patrimoniale.

Al diritto morale d’autore fanno riferimento gli articoli 2577 e 2582, in base ai quali il suo titolare:
- ha il diritto di farsi riconoscere come autore dell’opera e di impedire che altre persone se ne attribuiscano la paternità;
- può apportare all’opera tutte le modifiche che ritiene necessarie e può opporsi a qualsiasi deformazione, mutilazione o altra modificazione della stessa che possa essere di pregiudizio al suo onore o alla sua reputazione;
- può decidere se pubblicare o meno l’opera e se pubblicarla con il proprio nome oppure usando uno pseudonimo o senza apporvi alcun nome;
- può ritirare l’opera dal commercio se questa decisione è giustificata da gravi ragioni morali ma in ogni caso ha l’obbligo di indennizzare coloro che hanno acquistato il diritto di sfruttamento economico dell’opera.

Registrati via email