Sapiens 3012 punti

Banca e contratti bancari

Banca
La banca è un'impresa commerciale che svolge la funzione di raccolta del risparmio e dell'esercizio del credito. Tutte le banche sono poste sotto il controllo pubblico per evitare che i soldi depositati dai risparmiatori vengano sperperati.
I contratti bancari sono:
- il deposito in denaro,
- l'apertura di credito,
- l'anticipazione bancaria,
- il conto corrente bancario,
- il servizio delle cassette di sicurezza.

Contratti bancari

Il deposito in denaro è il contratto con il quale il cliente deposita una certa somma di denaro presso una banca, che ne acquista la proprietà e si obbliga a restituirla alla scadenza del termine oppure su richiesta del depositante.
La banca svolge una doppia funzione: custodisce il denaro e e svolge la funzione di finanziamento, proprio per questo motivo la banca paga al cliente un interesse.

Il deposito può essere semplice oppure a risparmio.
Nel deposito semplice il cilente non può ne aggiungere ne prelevare denaro prima della scadenza del termine.
Nel deposito a risparmio il cliente può aggiungere e prelevare denaro prima della scadenza del termine, ogni movimento viene poi annotato e documentato sul libretto.

L'apertura di credito è il contratto con il quale la banca si obbliga a mettere a disposizione del cliente una somma di denaro. In pratica, la banca non consegna al cliente del denaro come avviene nel mutuo, ma si limita a tenerlo a disposizione del cliente che potrà prelevarlo quando ne ha bisogno è pagare gli interessi solo sulla somma prelevata. L'apertura di credito si estingue per morte di una delle parti, per scadenza del termine o per recesso di una delle parti.

L'anticipazione bancaria è una sottospecie dell'apertura di credito, caratterizzata dal fatto che essa è garantita da titoli o merci che il cliente da in pegno alla banca. Ad esempio, un imprenditore in attesa di vendere le merci depositate presso i magazzini generali le da in pegno alla banca, per ottenere un anticipo.

Il conto corrente bancario è il contratto con il quale la banca si impegna ad eseguire incassi e pagamenti su richiesta del cliente, ogni movimento viene poi annotato e documentato sul conto corrente.

Il servizio delle cassette di sicurezza è il contratto con il quale la banca mette a disposizione del cliente una cassetta, situata in appositi locali blindati, dove il cliente può depositare degli oggetti. Il cliente per poter usufruire di questo servizio deve pagare un compenso alla banca.

Registrati via email