Vinci lo stress e torna a studiare!

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

concentrazione betotal

Capita a molti studenti di avere un po’ stress durante il periodo degli esami e quindi di perdere la concentrazione necessaria allo studio. Questo perché sicuramente non è facile studiare per diversi corsi, tanto più quando si ha poco tempo per farlo e quando il caldo non è certo il migliore degli alleati. Ed è proprio in questi momenti che salgono l’ansia ed il nervoso dovuti allo stress, ma il trucco per farcela e riuscire a studiare anche in questi momenti c’è e sta tutto nella gestione del proprio stile di vita.


Funmob Italia

STUDENTI VS STRESS - Quando parliamo di stress intendiamo la risposta automatica e naturale del nostro organismo a situazioni mutevoli o pericolose che serve proprio per aiutarci e fornirci quella spinta in più per affrontarle. Ma a volte, succede anche che ci facciamo sovrastare da questa condizione diventando eccessivamente ansiosi, irritabili, perdendo la concentrazione e sentendoci perennemente stanchi. Ah, e ovviamente non riuscendo più studiare.

PRENDETEVI I VOSTRI SPAZI - In questi casi bisogna fermarsi un attimo, respirare profondamente e provare a resettare il nostro sistema. Se siete stressati significa che dovete gestire in maniera diversa il vostro tempo evitando di mantenere quello stile di vita caotico che vi sta portando all’esaurimento. Prendetevi del tempo per voi, mangiate in maniera corretta e fate una gerarchia delle vostre priorità. Dopo aver ripreso fiato, vedrete che tornare sui libri sarà più semplice.

BUONANOTTE FIORELLINO! - Fondamentale in questi momenti è il riposo. Imponetevi di non fare tardi la sera, assicurandovi di dormire almeno quelle sette ore necessarie al nostro organismo per riposarsi. Svegliarvi la mattina dopo un bel sonno ristoratore vi aiuterà ad affrontare la giornata in maniera più tranquilla dopo aver ricaricato le pile.

SEI STRESSATO? FAI SPORT! - Forse, non molti sanno che l’attività fisica aiuta moltissimo nei casi in cui lo stress sembra farla da padrone. Infatti, fare sport aiuta a gestire lo stress psicologico riducendo l’ansia e l’irritabilità e aumentando il livello di sopportazione fisica e mentale. Quindi, se vi sembra di impazzire sui libri, chiudeteli per qualche ora e andatevi a fare una bella corsetta al parco!

ORDINARE L’ESTERNO PER ARRIVARE ALL’INTERNO - Uno dei sintomi dello stress è la confusione mentale. Tutto ci sembra poco definito e ingestibile, più di tutto l’esame da preparare. Cosa fare in questi casi? Semplice: prima di fare ordine dentro di voi, fatelo fuori! Ordinate il vostro spazio di lavoro o la vostra scrivania rendendola più bella e colorata anche in base ai vostri gusti. Mantenere ordinato il vostro spazio contribuirà a darvi un senso di sicurezza e tranquillità.

PARLATE E CONDIVIDETE - Se poi, nonostante i nostri consigli, quella terribile sensazione di ansia e di paura di non farcela proprio non vi passa, parlatene con qualcuno. Infatti, confidarvi e condividere le vostre emozioni con un vostro amico o con un vostro familiare vi alleggerirà facendovi sentire più tranquilli e rilassati.

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
Non perdere l'ultima puntata della stagione!

Anche la Skuola Tv va in vacanza. Mercoledì prossimo infatti, ci sarà l'ultima puntata...tranquillo perchè dopo l'estate torneremo!

28 giugno 2017 ore 16:30

Segui la diretta