Esame orale: come superare la paura del prof

Skuola.net | Ripetizioni
In collaborazione con Skuola.net | Ripetizioni

 esame orale: come superare la paura del prof

Notti insonni, ansia da prestazione, paura di non farcela: quanti di voi non hanno mai provato queste sensazioni prima di un esame orale? È veramente difficile rimanere impassibili in situazioni di forte stress come queste, qualunque sia la facoltà o il corso di laurea scelto, qualunque sia la materia o il docente che si ha davanti. Ebbene, anche se sembra più facile a dirsi che a farsi, per fare una buona impressione sul prof e ottenere un risultato sodisfacente all’esame c’è una valida strategia da seguire, che può tornare utile sia per gli studenti più emotivi, sia per quelli con i nervi più saldi.

L’UMILTA’ VINCE SEMPRE - Mossa numero uno per entrare nelle grazie del prof: porsi con il giusto atteggiamento. Niente spocchia o superbia, dunque, piuttosto mostrati determinato, ma con la giusta umiltà: guarda il docente negli occhi e mostra sicurezza nel parlare, usando un tono di voce squillante e non dimesso. È naturale, però, che per fare questo bisogna aver studiato: per arrivare preparati serve ripetere molto e a voce alta, cercando di capire ogni concetto senza imparare a memoria e, soprattutto, riuscire a districarsi nella materia collegando bene gli argomenti. Mossa numero due: vai a lezione e mettiti ai primi banchi. Se il prof ti vede spesso, è più propenso a farsi un’idea positiva di voi. Indipendentemente da tutto, mettersi ai primi banchi è utilissimo per mantenere alta l’attenzione e riuscire a fare domande al docente, dimostrandogli così di aver seguito ed essere interessati. Occhio però a non aprire bocca tanto per dargli fiato: chiedi, magari, delucidazioni su un concetto che non hai compreso bene, senza alzare la mano tanto per farsi vedere. Potresti ottenere l’effetto contrario!

ANSIA: NO, GRAZIE! - E se il prof mi ha bocciato, come supero la brutta impressione? Bisogna innanzitutto cercare di non soffrire l’ansia da prestazione. Quando non si supera un esame si ritorna all’appello successivo con tutte le pressioni del caso, pensando di non essere piaciuti al docente o che lui abbia un pregiudizio nei nostri confronti. È bene, invece, estraniarsi il più possibile da tutte queste idee, immaginando di andare a sedersi davanti al prof come se fosse la prima volta. La cosa fondamentale, però, è fare un’analisi critica del perché si è stati bocciati la prima volta: spesso si tende a pensare che sia stato il docente a giudicarci male, invece si deve guardare in modo obiettivo la prestazione precedente e partire dalle sconfitte, dagli argomenti che ci hanno fatto “perdere la partita”.

SO DI NON SAPERE - Durante un appello è possibile che ci venga fatta una domanda a cui non si sa proprio rispondere. Come comportarsi? La strategia migliore è ammettere di non essere adeguatamente preparati su quell’argomento. In questo caso, magari, il prof potrebbe apprezzare la sincerità e decidere di farti una domanda di riparazione. Ad ogni modo, mai stare zitti e rimanere imbambolati, né rispondere cambiando argomento. Meglio ammettere di non sapere!

PRENDI E PORTA A CASA - Infine, se il voto d’esame non ti soddisfa, pensaci bene prima di rifiutarlo. Meglio accettare qualsiasi esito, perché la maggior parte dei docenti prende il rifiuto come mancanza di umiltà, come una sfida, pensando che lo studente stia mettendo in discussione la sua valutazione. Inoltre, ripetere lo stesso esame vuol dire dover rimettere testa su libri già approfonditi, e questo comporta uno studio di qualità più bassa. Perché rischiare di peggiorare la situazione?

SUPERA GLI ESAMI CON SKUOLA.NET - Se ti serve un aiuto in più per i tuoi esami prova a chiedere un consiglio ai tutor specializzati di Skuola.net | Ripetizioni o sbircia tra gli appunti universitari per prepararti alla prossima sessione. Nella sezione Skuola.net | Ripetizioni puoi trovare il tutor esperto nella materia più vicino a te per farti seguire passo dopo passo nella preparazione. Puoi effettuare le lezioni dal vivo o anche online via Skype! Se invece la tua esigenza è confrontare le tue nozioni con i sunti e gli appunti di coloro che hanno già superato il tuo stesso esame prima di te, gli appunti universitari di Skuola.net fanno al caso tuo: scoprili e supera gli esami senza problemi!


Bianca Zito