Pinka di Pinka
Ominide 50 punti

New York

New York città degli Stati Uniti nota come la “grande mela”, è la città pù popolosa d’America nonché uno dei principali centri commerciali, finanziari e culturali del mondo.
Metropoli internazionale che si estende su una superficie di 835 km quadrati nel territorio di due stati. Il cuore della città, la cosiddetta New York City è divisa in cinque distretti: Queens, Brooklyn, Bronx, Manhattan e Richmond. La città dovette il suo eccezionale sviluppo grazie alla sua posizione geografica: costituita da un insieme di isole e di terraferma, si affaccia sull’Atlantico nel punto in cui i due rami della foce del fiume Hudson e il mare interno di Long Island formano un’articolata insenatura naturale, collegata alla regione dei Grandi Laghi dalla valle dell’Hudson. La città deve la sua importanza commerciale grazie al suo porto, che beneficia di una posizione geografica veramente unica, con otto baie, quattro stretti e quattro fiumi; e anche principale punto d’arrivo degli immigrati provenienti inizialmente dall’Europa e in seguito dall’Asia e dalla Russia, New York presenta una popolazione molto diversa dal punto di vista etnico e principalmente divisa nel 52% da bianchi, 29% da neri, 12% diverse etnie e per finire 7% asiatici e abitanti delle isole del Pacifico.

TERRITORIO_
New York si estende tra i laghi Erie e Ontario, il fiume S. Lorenzo e l’Oceano Indiano. Comprende la valle dell’Hudson, i monti Appalachiani fino al Mohawk e la regione dei rilievi laurenziani compresa tra il Vermont e l’Ontario. Il clima, quasi generalmente continentale, subisce l’influenza del mare sulla fronte oceanica e quella delle masse d’acqua dei Grandi Laghi. Le regioni montagnose in questo Stato sono in parte coperte da foreste e in parte da prati e pascoli, dove si pratica l’allevamento del bestiame; mentre le regioni pianeggianti sono coltivate a mais e frumento. Nel territorio ci sono vasti giacimenti di minerali di ferro, di zinco e d’alluminio.

ECONOMIA_

Il settore dominante è quello finanziario con la più alta concentrazione di banche, di istituti finanziari e assicurativi del mondo. Gli uffici di numerose attività commerciali hanno sede negli affascinati grattacieli di New York.Famose sono le due torri gemelle di 110 piani, alte 411 m, che possono accogliere ben 50.000 persone. Il Worl Trade Center è stato uno degli obiettivi del terribile attacco terroristico subito nel settembre 2001 dagli Stati Uniti: due aerei si sono lanciati come bombe contro le Twin Tower provocandone la caduta e oltre 5.000 vittime.

Nel quartiere di Lower Manhattan, compreso fra Broad Strett e Wall Strett, si trova la Borsa di New York, conosciuta in tutto il mondo; specialmente nell’ottobre del 1929 quando determinò una grave crisi economica negli U.S.A e nel mondo intero.
Le più importanti attività commerciali sono legate al porto, uno dei maggiori del paese. La diversificazione delle attività industriali copre quasi tutti i settori. I principali sono quelli della produzione di materiale elettrico e di materiali per l’edilizia. Sviluppatissimo è anche il settore manifatturiero:abbigliamento, confezioni, cuoio, industria alimentare. Non ultima risorsa è il turismo, attirato dal fascino cosmopolita e dalle innumerevoli proposte culturali della metropoli.


CITTA’_

Manhattan è collegata allo Stato del New Jersey dal ponte Gorge Washington e dai tunnel Holland e Lincoln. Richmond è il distretto meno urbanizzato, che ha tuttavia iniziato a espandersi sensibilmente da quando, nel 1964, è stato collegato al distretto di Brooklyn con il ponte Giovanni da Terrazzano, uno dei ponti sospesi più lunghi del mondo. Il Bronx, situato sulla terraferma ha un panorama urbano molto diversificato, che comprende zone con edifici fatiscenti e aree con appartamenti di lusso e ville.

ARTE E CULTURA_
Uno dei simboli principali di New York è la Statua della Libertà che si trova sulla Liberty Island costruita nel 1886. New York è una città in continua trasformazione, che vive nel presente ed è forse la sola metropoli al mondo che non abbia edifici storici e presenta una fisionomia completamente caratterizzata dalle realizzazioni ardite della architettura contemporanea e ricca di numerosissimi parchi.

Registrati via email