Habilis 1834 punti

Separazione di una miscela

L'operazione di estrazione di sostanze presenti nel miscuglio, è detta separazione.
Comunque, è molto più semplice separare i componenti di una soluzione eterogenea perchè le fasi sono ben distinte e hanno proprietà fisiche diverse tra di loro. Invece nei miscugli omogenei bisogna ricorrere a tecniche che però possono causare il cambiamento di stato.
Per separare i componenti di un miscuglio eterogeneo si può ricorrere a diversi meccanismi: le decantazione, la filtrazione, la centrifugazione.
Nelle soluzioni liquide si fa ricorso alla distillazione e alla cromatografia. Invece le soluzioni aeriforme e solide, vengono trasformate.
Due metodi di separazione dei componenti di una soluzione solida sono la cristallizzazione e la sublimazione.

Metodi di separazione dei miscugli eterogenei

La decantazione è usata per separare un solido da un liquido e inoltre sfrutta la forza di gravità.
La filtrazione permette la separazione anch'esso di un solido da un liquido però facendo ricorso ad un filtro poroso in cui i pori hanno il diametro tale da consentire il passaggio solo al liquido.
La centrifugazione può essere utilizzata per separare un solido da un liquido quando queste ultime presentano una diversa densità.

Metodi di separazione delle soluzioni

La distillazione consente la separazione dei componenti di una soluzione liquida purchè in essio siano presenti delle sostanze con temperatura di ebollizione diversa. L'apparecchio per la distillazione è costituito da un pallone di vetro con un termometro posto all'interno nel quale viene inserita la soluzione. C'è pure un refrigerante che collega il pallone a un recipiente di raccolta.à Sotto il pallone la soluzione è posta ad una fonte di calore che passa nel refrigerante, si raffredda e una volta raffreddato torna al suo stato iniziale.
Per separare le miscele liquide complesse, occorre una distillazione frazionata dove avviene che la soluzione viene riscaldata e il vapore che si ottiene, passa attraverso una colonna di frazionamento.
La cromatografia è un metodo molto semplice usato per la separazione di sostanze presenti in quantità minori in miscele compresse. Inoltre esistono due tipi di cromatografia:
- cromatografia su carta;
- cromatografia su colonna.

Metodi di purificazione delle sostanze

La cristallizzazione serve a purificare un solido e a separarlo da impurezze contenute nello stato solido.
La sublimazione è un metodo utilizzato per purificare un solido che possiede una temperatura bassa di sublimazione.

Registrati via email