Reazioni acido-base

Definizione di Arrhenius:
-acido è un composto che in acqua si dissocia e libera ioni H+ (p.es. HCl)
-base un composto che in acqua si dissocia e libera OH- (p.es. KOH)

Definizione di Brønsted-Lowry:
-acido è un donatore di protoni →si trasforma nella propria base coniugata
-base è un accettore di protoni → si trasforma nel proprio acido coniugato

acido forte: acido HA che in acqua si dissocia completamente dando A- e H3O+
acido debole: acido che in acqua si dissocia parzialmente
base forte: sostanza che contiene OH- e in acqua si dissocia completamente liberandolo

oppure:
sostanza che non contiene OH- ma regisce con l’acqua trasformandola integralmente in OH- accettando un H+
base debole: sostanza che non contiene OH- e reagisce con l’acqua trasformandola solo in parte in OH-

Definizione di Lewis
-Acido è una specie chimica in grado di accettare su di sé un doppietto elettronico (coppia di non legame)
-Base è una specie chimica capace di donare un doppietto elettronico
Es. BF3 (è un acido solo secondo Lewis): B non raggiunge l’ottetto e per farlo tende a reagire con F-→BF4- raggiunge l’ottetto e si forma perché BF3 ha accettato uno dei doppietti elettronici liberi di F-
Al di là delle definizioni come diciamo se una sostanza è acida o basica?
-Gusto
-Cartina tornasole
-Reazione con i tessuti cellulari
-Sciogliamo la sostanza in acqua e misuriamo il pH

Reazioni:
-Reazioni di neutralizzazione:
acido forte + base forte → H2O + composto ionico tra l’anione dell’acido e il catione della base
esempio:
HCl + NaOH --> NaCl + H2O
H+ + Cl- + Na+ + OH- --> Na+ + Cl- + H2O
H+ +OH- --> H2O

Acido debole + base debole --> acido conuigato + base coniugata


-Reazione di autoionizzazione (o autodissociazione):
L’acqua è una sostanza anfotera: si comporta sia da acido che da base.

Registrati via email