Nicky83 di Nicky83
VIP 5230 punti

Molecole: Elementi e Composti

Gli elementi in natura sono circa 110 se contiamo anche quelli creati artificialmente in laboratorio.

Una Molecola è un gruppo di due o più atomi legati in una disposizione spaziale definita da legami covalenti. Una molecola può essere composta da più atomi dello stesso elemento chimico (elementi in forma molecolare) o da atomi di elementi diversi (composti).

Un Elemento chimico si presenza nella sua forma atomica (elemento atomico) quando costituito da un solo atomo di se stesso. Per esempio:

[math]Au, Fe, Ag, Hg[/math]
ecc.).


In realtà, molti elementi in natura non si trovano allo stato atomico, bensì allo stato molecolare, ovvero in forma di molecola di 2+ atomi dello stesso elemento legati covalentemente tra loro. Molti di questi elementi molecolari sono allo stato gassoso. Per esempio:

[math]H_2, O_2, N_2, Cl_2[/math]
.

I composti sono formati da 2+ atomi di elementi diversi. Nei composti molecolari questi atomi sono legati tra loro mediante legami covalenti e sono tipicamente formati da più atomi non metalli. Per esempio:

[math]H_2O[/math]


Diversi sono i composti ionici che sono sempre composti da atomi diversi tra loro, ma questi atomi non sono legati tra loro mediante legami covalenti, bensì da forze di natura elettrostatica (attrazione coulombiana). Sono quindi tipicamente formati da cationi e anioni e generalmente sono ionici i composti tra metalli e non metalli. Per esempio:

[math]Na^+Cl^-[/math]


I metalli tendono ad ossidarsi dando cationi; i non-metalli tendono a ridursi dando anioni.

Non tutti gli elementi e composti possono trovarsi allo stato molecolare. Per esempio, tutti i metalli trovati in natura come elementi sono presenti allo stato atomico e sono caratterizzati dal fatto che non ne puoi prendere una sola parte, ma devi prendere l’intera unità, o atomo.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email