Ominide 4479 punti

Un elemento o un composto ha una composizione che viene epressa attraverso una formula chimica,essa esprime la composizione della più piccola particella che caratterizza la sostanza. Nella formula viene indicata il tipo di sostanza,il numero di atomi o di ioni di ogni elemento presente nella particella;il comportamento chimico di una sostanza dipende sia da una composizione qualitativa(tipo di atomi) che quantitativa(numero di atomi). Ogni atomo è rappresentato con il simbolo dell'elemento. I simboli si scrivono uno dopo l'altro,un pedice in basso a destra indica quanti atomi sono presenti di ogni elemento; se c'è un solo atomo non si scrive niente.

Il pedice si riferisce solo alla sostanza vicina. Solo la prima lettera del simbolo è maiuscola,se ci sono due o più lettere maiuscole allora si tratta di un'unica sostanza. Il numero prima del simbolo indica due atomi della sostanza separati. Il pedice è piccolo e non ci sono altri segni. Se una sostanza è formata da ioni,nella formula viene indicata solo la carica complessiva. Non si scrive il numero di ioni,ma il loro rapporto. In natura alcuni elementi sono fatti di singoli atomi e si scrivono solo con i loro simboli,altri si trovano allo stato di molecole biatomiche,altri ancora con più atomi.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email