Ominide 492 punti

Elettroni, legami e ionizzazione

ENERGIA DI 1° IONIZZAZIONE E TAVOLA PERIODICA
L'energia di 1° ionizzazione,nota come energia necessaria a strappare un elettrone a un atomo,segue l'andamento periodico della tavola,cioè per atomi di natura metallica.Essa ha valori minori rispetto ad atomi di natura non metallica;
Inoltre il suo cambiamento di valore,aumenta spostandoci da sinistra verso destra (cioè dal 1° all'8° gruppo A) lungo il periodo della tavola.
Rispetto al gruppo,questa energia aumenta dal basso verso l'alto.

AFFINITA' ELETTRONICA
L'affinità elettronica è l'energia liberata dagli atomi per acquistare elettroni. Il suo andamento segue una variazione crescente se ci si sposta da sinistra verso destra della tavola (dal 1° all'8° gruppo A) e un andamento crescente dal basso verso l'alto nel gruppo della tavola.
Quindi una grandezza opposta all'energia di 1° ionizzazione, è maggiore per i non metalli (5°-6°-7° gruppo) ed esprime quindi la capacità di acquistare elettroni.

I LEGAMI CHIMICI
Gli unici elementi della tavola che non formano legami chimici sono i gas nobili (He,Ne,Ar,Kr,Xe,Rn). Relativamente a ciò,gli atomi che formano legami chimici sono tutti i restanti escludendo il gruppo 8A.
Per tale motivo,il gruppo dei gas nobili non presenta formazione di molecole,mentre cioò è caratteristico di tutti gli altri elementi.
Per molecola si intende l'insieme di 2 o più atomi uniti da legami chimici.
I legami chimici si formano solo con gli elettroni dell'ultimo livello energetico,definiti anche con il nome di "ELETTRONI DI VALENZA".

SIMBOLO DI LEWIS
Il simbolo di Lewis serve a semplificare la situazione elettronica dell'ultimo livello energetico di un atomo; infatti,rispetto alla configurazione elettronica,in quest'ultima rappresentazione non serve conoscere i numeri quantici né il numero atomico,ma semplicemente il gruppo di appartenenza dell'atomo in questione,in quanto esso ci indica il numero di elettroni di valenza.
La simbologia di Lewis si scrive indicando l'atomo con il proprio simbolo e gli elettroni di valenza con dei puntini.
L'elio è l'unico che fa eccezione alla regola dell'ottetto,non ha bisogno di 8 elettroni per avere la stabilità,ne bastano 2.

IL LEGAME COVALENTE
Questo è un legame tra due atomi ed è definito come la messa in comunione degli elettroni di valenza.
Il legame covalente è tipico di molecole che si formano tra atomi uguali e atomi diversi e per rappresentarlo si utilizzano i simboli di Lewis.

In alcune molecole,2 atomi per raggiungere l'ottetto,devono necessariamente condividere due coppie di elettroni (in tal caso si forma un doppio legame),oppure condividono tre coppie di elettroni (in tal caso si forma un triplo legame).

Registrati via email