Ominide 100 punti

Gli elementi e la tavola periodica

La tavola periodica degli elementi è una tabella in cui sono ordinati gli elementi, in cui ciascuno di essi occupa una casella cui è assegnato un numero atomico. Agli elementi vengono assegnati un nome e un simbolo; i simboli sono costituiti da una o più lettere in cui la prima è sempre minuscola, le altre minuscole.
Tutti gli elementi con numero atomico superiore a 92 sono elementi artificiali.
Gli elementi più diffusi nell'Universo sono idrogeno ed elio (90%), seguiti da ossigeno, carbonio e azoto.
Nella crosta terrestre gli elementi più diffusi sono l'ossigeno (50%) e il silicio.
Nel corpo umano gli elementi più diffusi sono l'ossigeno, il carbonio, l'idrogeno, l'azoto, il fosforo e il calcio (99%).

Gli elementi metallici:
1. stato solido
2. alte temperature di fusione

3. buoni conduttori di calore e elettricità
4. malleabili
5. duttili
6. lucenti
Gli elementi non metallici:
1. solidi, liquidi, gas
2. temperature di fusione variabili
3. cattivi conduttori di calore e elettricità
4. non facilmente lavorabili
I semimetalli sono degli elementi che presentano proprietà intermedie tra quelle dei metalli e quelle dei non metalli.

La proprietà fisica più importante è la massa e si misura con lo spettrometro di massa.
Spettrometro: i raggi del Sole passano attraverso una fenditura e vanno nella camera di ionizzazione e nel campo magnetico, che vanno poi a finire in una lastra.

L'unità di massa atomica è l'unità di misura per la massa degli atomi.
La massa assoluta è la massa in grammi di un atomo.

La massa atomica relativa è il rapporto tra la massa media di un atomo e la massa della dodicesima parte di un atomo di carbonio-12.

La massa molecolare relativa è la massa di una sua particella ed è espressa in unità di massa atomica.

La periodicità con cui si ripetono configurazioni elettroniche simili corrisponde alla periodicità con cui si ripetono le proprietà chimico-fisiche degli elementi.
Gli elementi appartenenti allo stesso periodo contengono un numero di livelli uguale al numero d'ordine del periodo.
Gli elementi appartenenti allo stesso gruppo contengono un diverso numero di livelli, ma hanno la stessa disposizione degli elettroni nell'ultimo sottolivello riempito.

La tavola periodica è divisa in 4 blocchi:
* blocco s, comprende gli elementi in cui atomi hanno gli elettroni esterni in un sottolivello s.
* blocco p, comprende gli elementi i cui atomi hanno gli elettroni esterni in un sottolivello p.
* blocco d, comprende gli elementi di transizione, i cui atomi hanno gli ultimi elettroni in un sottolivello d.
* blocco f comprende i lantanidi e gli attinidi
Gruppo IA = metalli alcalini
Gruppo IIA = metalli alcalino-terrosi
VIIA = alogeni
VIIIA = alogeni

Registrati via email