Ominide 50 punti

Numero di Avogadro: numero delle molecole contenute in una mole di qualunque sostanza; il numero di Avogadro equivale a 6,022×10^23.

Peso Molecolare: il peso molecolare di una sostanza si ottiene misurando il peso in grammi di una mole. Per calcolarla si fa la somma dei pesi atomici che compaiono nella formula/composto.

Atomo: la più piccola porzione di un elemento chimico che lo caratterizza. La parola "atomo", deriva dal greco átomos,"indivisibile".

Legge di conservazione della massa: in una reazione chimica, la massa dei reagenti è esattamente uguale alla massa dei prodotti.

Legge delle proporzioni definite: in un qualsiasi composto chimico gli elementi che lo costituiscono sono presenti secondo rapporti di peso costanti e definiti.

Legge delle proporzioni multiple: quando un elemento si combina con la stessa massa di un secondo elemento per formare composti diversi, le masse del primo elemento stanno fra loro in rapporti semplici, esprimibile mediante numeri interi piccoli.

Massa atomica relativa: grandezza fisica che esprime la massa media degli atomi di un determinato elemento chimico; per calcolarla si usa il rapporto tra la massa dell’atomo che ci interessa e la massa dell’atomo C^12.

Isotopi: atomi di uno stesso elemento aventi un ugual numero di protoni ma un diverso numero di neutroni.

Ione: particella dotata di carica elettrica, data da un atomo o una molecola che abbia perso o acquistato uno o più elettroni; nel primo caso lo ione ha carica positiva ed è detto catione, nel secondo ha carica negativa e viene chiamato anione. Es: U235, C14.

Dalton: 1,66 x 10^-24 g

Mole: quantità di sostanza che contiene un numero definito di particelle, una mole di una qualunque sostanza contiene sempre lo stesso numero di particelle

Elettrone: l'elettrone è una particella subatomica che possiede carica negativa; viene comunemente rappresentato dal simbolo e- , appartiene alla classe delle particelle subatomiche dette leptoni, che si ritiene siano componenti fondamentali della materia.

Protoni: è una particella dotata di carica elettrica positiva che può esistere libera o legata in un nucleo atomico; la sua massa è poco più di 1800 volte quella dell'elettrone.

Neutrone: è una particella subatomica senza carica elettrica; questa proprietà dei neutroni ritardò la loro scoperta, li rende molto penetranti, e impossibili da osservare direttamente.

Registrati via email