Ilaaa96 di Ilaaa96
Ominide 787 punti

I carbonati


I carbonati sono sali derivati dall'acido carbonico. Il carbonato è un anione di formula CO32- .
Il carbonato di calcio, è il sale di calcio dell'acido carbonico; a temperatura ambiente è un solido bianco poco solubile in acqua. Come gli altri carbonati, subisce decomposizione per riscaldamento o per contatto con sostanze acide, liberando anidride carbonica. In natura, il carbonato di calcio è il materiale che costituisce, in tutto o in parte, una grande varietà di tipi di rocce: il marmo, le rocce calcaree, il travertino. I minerali costituiti da carbonato di calcio sono l'aragonite e la calcite. La sua formula chimica è CaCO3 . Il carbonato di calcio fa polimorfismo, cioè la possibilità che una stessa sostanza si presenti in forme cristalline diverse. Se cristallizza triangolare con α di 120° si forma la calcite, se cristallizza come parallelepipedo a base rettangolare si forma la magonite. Può essere a composizione romboedrica (traspearente) o a prisma allungato. Nel primo caso fa birifrazione, il raggio si sdoppia in raggio ordinario, che segue le leggi della rifrazione, e in raggio straordinario, che non le segue. Il carbonato di calcio forma:
– dolomite, che un minerale costituito da carbonato di calcio e magnesio, cristallizza secondo il sistema trigonale. Si trova sotto forma di cristalli o, più comunemente in masse compatte, di colore bianco o grigio. La sua formula chimica è (Mg,Ca) (CO3)2

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email