raga99 di raga99
Habilis 691 punti

Americio

L'Americio è un elemento metallico artificiale, radioattivo, malleabile, di simbolo Am e numero atomico 95; appartiene agli elementi transuranici della serie degli attinidi della tavola periodica. Fonde a 850 °C e ha densità relativa 12.

L'isotopo 241 fu scoperto intorno al 1945 come prodotto del bombardamento di plutonio 239 con neutroni per merito del fisico Glenn Seaborg e dei suoi collaboratori, presso l'Università di Chicago. In seguito furono preparati isotopi di americio con massa compresa tra 237 a 247: sono tutti atomi radioattivi e hanno tempi di dimezzamento (o emivite) variabili fra 0,9 minuti (americio 232) e 7400 anni (americio 243). L'americio 243 è usato come bersaglio nei reattori nucleari e per produrre elementi sintetici più pesanti negli acceleratori di particelle; l'isotopo 241 viene invece utilizzato in medicina.

Registrati via email