sbardy di sbardy
Admin 22784 punti

I vari tipi di droga e la tossicodipendenza
La tossicodipendenza è una forma particolare di rapporto fra una sostanza chimica (droga - farmaco) ed un individuo.
I farmaci che possono indurre dipendenza devono avare diverse caratteristiche :

* provocano un effetto piacevole sull'individuo.
* è necessario un aumento della dose per ritrovare l'effetto iniziale del farmaco.
* le somministrazioni ripetute nel tempo inducono profonde modificazioni ad alcuni organi.

La definizione più completa di tossicodipendenza è: "Una modalità patologica di assunzione di una sostanza che conduce a menomazione o a disagio clinicamente significativo , come manifestato da tre o più delle seguenti caratteristiche che devono ricorrere per almeno dodici mesi".

1. Tolleranza: definita dalla necessità di aumentare la dose per ottenere l'effetto desiderato dal farmaco.
2. Astinenza: caratterizzata da manifestazioni fisiche di sofferenza alla sospensione del farmaco e da necessità di assumere ancora il farmaco per prevenirne o alleviarne i sintomi.

3. La sostanza è assunta in quantità maggiori o per periodi più prolungati rispetto a quanto previsto dal soggetto.
4. Una grande quantità di tempo è spesa per procurarsi la sostanza.
5. È presente desiderio persistente di assumere la sostanza o tentativi infruttuosi di ridurne l'utilizzo.
6. Il soggetto interrompe gran parte delle sue attività sociali e lavorative a causa dell'uso della sostanza.
7. Il soggetto continua ad assumere la sostanza malgrado sia consapevole dei danni che provoca.

Ci sono vari modi per assumere la sostanza:

* si può fumare, nel caso dei cannabici.
* si può assumere la sostanza per via endovenosa con una siringa.
* si può sniffare la sostanza oppure masticarla.

I vari tipi di droghe sono :

* Oppioidi: oppio, morfina, eroina, codeina, ecc.
* Sedativi: alcool, barbiturici, ansiolitici, ecc.
* Stimolanti: cocaina, amfetamine, ecstasy (a piccole dosi), ecc.
* Allucinogeni: psilocibina, mescalina, cannabis, ecstasy (a dosi elevate), LSD, ecc.

L'assunzione di tali sostanze provocano vari tipi di effetti ma si possono riassumere tutti in tre fasi:

* Il flasch: una sensazione di piacere e calore di tutto il corpo che dura pochi secondi.
* Una serie di effetti psichici come sedazione , senso di benessere e di pace interiore, un fortissimo potere ansiolitico e la scomparsa più totale del dolore.
* Una serie di effetti fisici come disturbi nell'articolazione della parola, deficit mentale e dell'attenzione, costrizione pupillare, rallentamento del battito cardiaco, nausea e vomito.
* Il craving: avviene dopo la scomparsa degli effetti della sostanza e consiste di un desiderio fortissimo di assumere la sostanza, il craving può degenerare anche in crisi d'astinenza che provoca diversi effetti negativi sia fisici che mentali anche se può essere superata o con una nuova assunzione del farmaco o con una terapia di disintossicazione.

Registrati via email