Habilis 1829 punti

La pressione atmosferica

La pressione è la forza esercitata su di una superficie.
Poichè anche le molecole dell'aria vanno soggette a pressione e quindi all'attrazione terrestre, quindi pesano, questa forza che esercitano sulla terra è definita come pressione atmosferica.
L'esistenza della pressione atmosferica fu ipotizzata e poi misurata più di circa 300 anni fa da Evangelista Torricelli mediante il suo famoso barometro della storia: il baromentro a mercurio che ancora oggi viene usato.
Dall'esperimento si ricava che la pressione atmosferica esistente al livello medio del mare è mediamente pari a quella esercitata da una colonna di mercurio alta 76 centimetri. Supposto che sia preso un tubo di 1 cm quandro di sezione, e dato che 76 cm cubi di mercurio pesano 1,033 km, il valore della pressione atmosferica espresso in centimentri è:

1,033 kg/cm quadro
76 cm = 29,92
pollici di mercurio
L'unità di misura della pressione sono il millibar o l'ectopascal che tra loro sono equivalenti.
Per ragioni di praticità, oltre ai barometri a mercurio, sono oggi largamente usati i barometri metallici, o a capsula, o aneroidi, di cui l'altimentro (lo strumento sull'aereo per verificare la giusta quota di volo indicata) è un esempio.

Registrati via email