sc1512 di sc1512
Ominide 5760 punti

L'Energia e le sue Trasformazioni

L'Energia è la capacità degli esseri viventi di compiere lavoro; può essere definita anche come una grandezza fisica legata ai concetti di Movimento e di Forza.
Esistono diversi tipi di Energia:

_Energia Cinetica: legata al movimento;

_Energia Potenziale: energia immagazzinata, contenuta dal corpo;

_Energia Termica: energia che produce calore;

_Energia Luminosa: energia prodotta da, ad esempio, le stelle; corrisponde alla luce;

_Energia Elettromagnetica: energia composta da radiazioni elettromagnetiche, che si possono trasmettere con differente lunghezza d'onda, che in base alla loro lunghezza determinano l'energia trasportata (minore lunghezza corrisponde a maggiore energia); sono sette i principali tipi di raggi elettromagnetici: raggi gamma, raggi x, ultravioletti, visibili (luce bianca), infrarossi, microonde, onde radio.

_Energia Chimica: energia presente nei legami dei composti chimici;

_Energia Eolica: energia prodotta dal vento;

_Energia Fotovoltaica: energia prodotta dal sole;

_Energia Geotermica: energia prodotta dalla terra.

-L'Energia negli Esseri Viventi-

In ogni essere vivente possono avvenire due tipi di reazioni chimiche che riguardano l'uso di energia:

_Le Reazioni Esoergoniche: reazioni che portano un sistema da uno stato iniziale in cui la sua energia potenziale è maggiore ad uno stato finale in cui la sua energia potenziale è minore (possono essere definite anche come delle reazioni che sprigionano energia).
Un esempio di Reazione Esoergonica è l'Idrolizzazione del Glucosio, una reazione di tipo catabolico (ossia di distruzione);

_Le Reazioni Endoergoniche: reazioni che portano un sistema da uno stato iniziale in cui la sua energia potenziale é minore ad uno stato finale in cui la sua energia potenziale è minore (possono essere definite anche come delle reazioni che ricevono/richiedono energia).
Tutte le Reazioni di Biosintesi sono di tipo Endoergonico, ossia di tipo Anabolico.

Due Reazioni, una Esoergonica e l’altra Endoergonica, di cui la prima fornisce l'energia necessaria per alimentare la seconda, si dicono Reazioni Accoppiate.

Registrati via email