Mito 120308 punti

Differenze di riproduzione

Riproduzione asessuata (Vegetativa)

- Un tipo di duplicazione che usa solo la mitosi.
- Esempio, una nuova pianta si origina da una radice o da una talea di una pianta esistente.
- Produce solo generazioni geneticamente identiche a causa dell'esclusiva divisione delle cellule per mitosi.
- La discendenza è un clone, ogni nuovo organismo è l' esatta copia dell 'organismo genitore.
- Questo metodo di riproduzione è rapido ed efficace e consente la diffusione di un organismo.
- Essendo la discendenza identica, mancano i meccanismi che introducono variabilità nella popolazione.

Riproduzione Sessuata

- Formazione di un nuovo individuo tramite la combinazione di due cellule sessuali aploidi (gameti).
- Fecondazione - La combinazione delle informazioni genetiche di due distinte cellule che posseggono la metà delle informazioni genetiche originali.

- I Gameti per la fecondazione provengono normalmente da due distinti genitori:
1) Le femmine producono uova.
2) I maschi producono spermatozoi.
- Entrambi i gameti sono aploidi, con un singolo set di cromosomi.
- Il nuovo individuo è chiamato zigote, con due sets di cromosomi (diploide).
- La Meiosi è un processo che converte una cellula diploide in gameti aploidi, e causa una variazione nella informazione genetica per incrementare la diversità della generazione successiva.

Sommario delle caratteristiche dei cromosomi

- Assetto Diploide nell' uomo; 2n = 46.
- Autosomi; cromosomi omologhi, uno per ciascun parente (uomo = 22 sets di 2).
- Cromosomi sessuali (l' uomo ha 1 set).
- I cromosomi sessuali nella femmina sono omologhi (XX).
- I cromosomi sessuali nel maschio non sono omologhi (XY).
- Aploide (n): un set di cromosomi.
- Diploide (2n): due sets di cromosomi.
- La maggior parte delle piante e degli animali adulti sono diploidi (2n).
- Uova e spermatozoi sono aploidi (n).

Registrati via email