Ominide 50 punti

Esperimenti di Mendel

Incrocio monoibrido si fa tra due individui che differiscono per una sola coppia di geni. I risultati della prima serie di incroci di Mendel:
* progenie F1 (generazione “filiale”): solo uno dei due caratteri trasmessi da P1 (generazione “parentale”) e sempre lo stesso.
* I risultati non variano in relazione alla provenienza del polline.
Il carattere che non appariva nella progenie F1 riappariva nel 25% in quella F2 (II° generazione “filiale”).
I caratteri non vengono quindi modificati passando dal genitore alla progenie; anche se inespressi, i caratteri rimangono immutati in tutte le generazioni. La trasmissione ereditaria non tramite mescolamento, ma i caratteri vengono ereditati come delle unità separate.
I geni (fattori) che determinano i caratteri possono essere nascosti.
* Carattere recessivo = carattere inespresso in F1 ma riespresso in F2-
* Carattere dominante = carattere espresso in F1 o nella situazione eterozigote.
* Fenotipo = carattere visibile di un organismo.
* Genotipo = composizione genetica di un organismo.
P1 e F1 hanno lo stesso fenotipo ma un diverso genotipo. Ogni Fa ha due geni (1 carattere liscio espresso e uno rugoso inespresso) Il principio della segregazione:
* Segregazione = separazione dei membri di 1 coppia di geni durante la formazione del gamete.
* Allele = 1 delle possibili forme alternative di un gene, di solito distinto dagli altri alleli in base ai suoi effetti sul fenotipo.
* Omozigote = organismo che ha alleli identici per uno o più geni (SS o ss).
* Eterozigote = organismo che ha alleli diversi per uno o più geni

Registrati via email