mr.a di mr.a
Ominide 22 punti

Il nanismo

Il nanismo è una malattia caratterizzata da una statura bassa e dalla fronte sporgente della persone.
Si individuano due tipi di nanismo: il nanismo armonico e il nanismo disarmonico.
Il primo consiste in una riduzione proporzionata delle dimensioni di tutte le parti del corpo. Ciò è dovuto all'assenza dell'ormone somatotropo durante il periodo puberale. Questa carenza è dovuta ad un fatto congenito oppure da una disfunzione dell'ipofisi.
L'uomo affetto dal nanismo armonico non supera i 135 cm mentre la donna può arrivare a 125 cm.
Il nanismo disarmonico invece ,è caratterizzato da parti del corpo di dimensioni anormali che prevalgono su quelle normali.
La persona che ha il nanismo disarmonico avrà gli arti molto piccoli ma la testa ed il busto di normali dimensioni.
La fibrosi cistica
La fibrosi cistica è una malattia cronica, congenita ed evolutiva causata da un allele recessivo.

Essendo trasmessa dall'allele recessivo solo gli omozigoti(aa) sono malati mentre gli eterozigoti(Aa) non hanno nessun disturbo ma sono portatori.
Questa malattia è causata da un malfunzionamento della proteina CFRT che si trova nelle cellule degli epiteli e si occupa del trasporto del cloro nelle vie aeree, intestinali, nel pancreas e nelle ghiandole sudorifere. Infatti l'alterazione del trasporto del cloro ha numerose conseguenze in tutto il corpo: il sudore è più ricco di sodio e di cloro, vi è una maggior secrezione di muco che ostruisce i dotti polmonari, si verificano problemi nell'intestino e nel pancreas a causa degli enzimi digestivi, il liquido seminale dell'uomo è più denso e ciò impedisce ai spermatozoi di compiere il loro lavoro rendendo l'individuo infertile.
Anemia
L'anemia è una malattia causata da un allele recessivo che produce emoglobina, sostanza che si occupa del trasferimento dell'ossigeno,difettosa e per cui l'individuo risulta pallido e molto debole.
L'anemia può essere leggera, acuta, cronica o passeggera.
Le cause dell'anemia sono molteplice e a seconda di quest'ultime prende nomi diversi.
La talassemia
La talassemia o anemia mediterranea è una particolare forma di anemia molto presente in Italia.
Essa è una malattia ereditaria causata da un allele recessivo che ha un difetto nella sintesi dell'emoglobina.
Questa sostanza è formata da una testa (emme) e da catene proteiche (globine) denominate attraverso le lettere Alfa, Beta, Gamma. Chi ha ereditato la talassemia ha un'alterazione delle catene denominate con Beta.
Ognuno di noi possiede una coppia di geni che determinano la formazione dell'emoglobina, per cui se un individuo possiede solo un allele malto (Ee) è solamente un portatore e quindi non ha nessuna conseguenza; invece se è un omozigote è malato e si dice che abbia il morbo di Cooley di conseguenza necessita di continue trasfusioni di sangue.
L'Albinismo
L'Albinismo è un disturbo congenito ereditario dato dall'assenza di melanina nella pelle, negli occhi, nei capelli (albinismo oculocutaneo) o soltanto negli occhi (albinismo oculare).
Esistono molti tipi di albinismo e 1 persona su 17000 presente un tipo di Albinismo.
Il colore dei capelli di un albino va dal bianco al biondo chiaro.
La pelle è solitamente bianca e l'assenza di melanina comporta, dopo una lunga esposizione al sole, una scarsa abbronzatura con più rischi di eritema solare e di tumore. L’assenza o la riduzione del pigmento oculare ( presente nell’iride e nella retina) determinano specifici cambiamenti dell’occhio e dei nervi ottici:
 -l’iride si presenta trasparente lasciando passare la luce, causando l' ipersensibilità dell’occhio alla luce, fotofobia;
- la retina, parte dell’occhio in cui sono localizzate le cellule visive manca di un’area detta fovea, per cui si ha una riduzione dell’acuità visiva;
-le connessioni nervose, addette al trasporto dello stimolo visivo dalla retina al cervello, seguono un percorso anomalo, determinando una diminuzione della visione tridimensionale.

Registrati via email