Pinka di Pinka
Ominide 50 punti

Titolo dell'appunto

La Fecondazione è la fusione della cellula germinale maschile con quella femminile. Le cellule germinali o gameti- spermatozoo nel maschio, uovo nella femmina sono elementi specializzati per la riproduzione che si formano nelle gonadi, rispettivamente testicolo ed ovaio , e dalla loro unione deriva lo zigote, cellula unica a partire dalla quale negli organismi pluricellulari, ha inizio lo sviluppo embrionale. La Fecondazione rappresenta il fenomeno essenziale della riproduzione e permette e l’unione dei patrimoni ereditari di due individui diversi.
Negli animali la Fecondazione può essere interna o esterna, a seconda che avvenga o non nel corpo della madre. Nella fecondazione esterna, caratteristica della maggior parte delle specie acquatiche, di regola non vi è accoppiamento e l’incontro dei gameti è casuale; uova e spermatozoi vengono però messi nello stesso periodo e luogo. Nella Fecondazione interna, che si osserva nei mammiferi, l’accoppiamento è invece la regola.

La Fecondazione rappresenta di norma l’evento che dà inizio allo sviluppo embrionale ed è perciò una condizione necessaria per la riproduzione degli individui e per la conservazione della specie.
rispettivamente testicolo ed ovaio , e dalla loro unione deriva lo zigote, cellula unica a partire dalla quale negli organismi pluricellulari, ha inizio lo sviluppo embrionale. La Fecondazione rappresenta il fenomeno essenziale della riproduzione e permette e l’unione dei patrimoni ereditari di due individui diversi.
Negli animali la Fecondazione può essere interna o esterna, a seconda che avvenga o non nel corpo della madre. Nella fecondazione esterna, caratteristica della maggior parte delle specie acquatiche, di regola non vi è accoppiamento e l’incontro dei gameti è casuale; uova e spermatozoi vengono però messi nello stesso periodo e luogo. Nella Fecondazione interna, che si osserva nei mammiferi, l’accoppiamento è invece la regola.
La Fecondazione rappresenta di norma l’evento che dà inizio allo sviluppo embrionale ed è perciò una condizione necessaria per la riproduzione degli individui e per la conservazione della specie.

Registrati via email