Sapiens 3012 punti

L'universo

Nell'universo le stelle non sono isolate, ma organizzate in sistemi chiamati galassie. Una galassia contiene centinaia di miliardi di stelle, polveri e gas. In base alla forma le galassie possono essere ellittiche, a spirale e irregolari. Spesso le galassie costituiscono ammassi molto complessi distribuiti in modo non uniforme nello spazio.
La galassia, cui appartiene il sistema solare, è una galassia a spirale visibile in cielo come Via Lattea e viene denominata semplicemente galassia. Fa parte di un ammasso denominato gruppo locale. La galassia si è formata attraverso processi che hanno dato origine a popolazioni diversi di stelle con composizione chimica differente. Le stelle nate in tempi più recenti hanno una composizione chimica più complessa e contengono metalli ed elementi pesanti.
Il sole è una stella di seconda generazione che contiene molti elementi pesanti, residuo dell’espressione di una supernova. Nella galassia le stelle possono essere sfruttate in amassi. Si distinguono in ammassi aperti che contengono stelle giovani e massicce e ammassi globulari che contengono un gran numero di stelle vecchie povere di metalli. Si ritiene inoltre che l' universo abbia avuto origine circa 15 miliardi di anni fa in seguito a un evento definito big bang.

Gli studi teorici sul Big Bang sono molto complessi e non permetto di chiarire in modo risolutivo la sequenza degli eventi che si sono verificati nei primi istanti. La prova importante a sostegno del modello del Big Bang e la radiazione cosmica di fondo.

Hai bisogno di aiuto in Evoluzione?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email