ghisi di ghisi
Ominide 50 punti

Plathyhelmintes

I membri dei phyla platelminta Nemertea e Castrotrycha sono i primi animali a presentare una simmetria bilaterale ed un’organizzazione del corpo più complessa rispetto a quella dei Cnidari.
Inoltre questi organismi sono triblastici (cioè hanno tre strati embrionali) e sono acelomati (privi di celoma).


Phylum: Plathyelmintes (verme piatto)

Comprende oltre 20.000 specie, di lunghezza variabile da meno di un millimetro a 25 m.

I loro tessuti di origine mesodermica includono un tessuto lasso detto parenchima che riempie gli spazi tra gli altri tessuti specializzati, organi e la parete del corpo.

In generale le sue caratteristiche sono:

- Un corpo solitamente appiattito dorsoventralmente, triblastico, acelomato e a simmetria bilaterale.

- Vermi non segmentati.

- Intestino cieco (celenteron) presente (tranne nei Cestoidea)

- Parzialmente cefalizzati con ganglio celebrale anteriore e generalmente cordoni nervosi longitudinali.

- Protonefridi come organi escretori / osmoregolatori.

- Per lo più ermafroditi; apparato genitale complesso.

- Sistema nervoso formato da un paio di gangli anteriori con cordoni longitudinali connessi da nervi trasversali e localizzati nel mesenchima.

Registrati via email