I FUNGHI

I funghi non sono né piante né animali, ma costituiscono un regno distinto, cui appartengono organismi eterotrofi, pluricellulari o unicellulari, con cellula vegetale (ma priva di clorofilla).
I funghi si nutrono di sostanze organiche tratte direttamente da organismi vivi (parassiti o simbionti) o da organismi morti o da rifiuti di organismi vivi (saprofiti).
I funghi si sono originati da antiche alghe per perdita della clorofilla.
In un tipico fungo a cappello si distinguono le ife sotterranee, il gambo e il cappello con le lamelle, da cui fuoriescono spore. Le ife sono lunghi filamenti formati da cellule, tipiche dei funghi.
Le micorrize sono particolari associazioni fra funghi e piante, vantaggiose per entrambi: la pianta assorbe più facilmente acqua e sali minerali, il fungo riceve la sostanza organica.
I licheni sono un associazione tra alghe e funghi. Nella loro struttura si individuano, dall’alto al basso, 4 strati : la corteccia superiore, lo strato algale, lo strato midollare, la corteccia inferiore. Anche le muffe e lieviti appartengono al regno dei funghi, pur essendo assai diversi dai comuni funghi a cappello.

Registrati via email