Sapiens 3012 punti

Il corpo animale

L’omeostasi è la tendenza di molti processi fisiologici a mantenere le condizioni interne dell’organismo entro una scala di valori molto ristretta che consente la continuità della vita.
Il corpo animale è composto da apparati e sistemi di più organi. Gli organi a loro volta sono costituiti da tessuti.
Un tessuto è un gruppo di cellule e di materiale extracellulare che forma un’unità strutturale e funzionale ed è specializzato per un determinato compito. I tessuti animali possono essere epiteliali, connettivi, muscolari e nervosi.
Il tessuto epiteliale forma i rivestimenti membranosi delle superfici interne ed esterne del corpo e da' origine anche alle ghiandole.
Il tessuto connettivo contiene di solito una notevole quantità di materiale extracellulare e comprende il derma e i tessuti osseo, cartilagineo, tendineo, dei legamenti, adiposo e sanguigno. Il tessuto muscolare è specializzato per il movimento. Vi sono tre tipo di tessuti muscolari: scheletrico, cardiaco e liscio. Il tessuto nervoso è specializzato per la produzione e la conduzione dei segnali elettrici. Gli organi comprendono almeno due tessuti che lavorano insieme.

La pelle dei mammiferi è per esempio un organo. L’epidermide è un tessuto epiteliale, copre e protegge il derma che si trova al di sotto. Il derma è un tessuto connettivo che contiene vasi sanguigni e linfatici, vari tipi di ghiandole e i minuscoli muscoli erettori del pelo. Gli apparati e i sistemi di organi comprendono: l’apparato digerente, l’apparato escretore, l’apparato respiratorio e l’apparato genitale, i sistemi linfatico/immunitario, circolatorio, endocrino, nervoso, muscolare e scheletrico.

Hai bisogno di aiuto in Evoluzione?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email