ghisi di ghisi
Ominide 50 punti

Cnidari

All’interno del Phylum comprende l’Anemone, le Meduse, ect.

Sono caratterizzati dalla simmetria radiale.

Asse Apertura boccale.

Animali sedentari.

Recettori distribuiti su tutto il corpo.

Tutti acquatici, la maggior parte marini.

Presenza di cellule specializzate, Cnidocisti.

Due tipi di struttura fondamentali: polipo e medusa.

Simmetria radiale o biradiale.

Formazione diblastica con mesoglea gelatinosa.

Cavità gastrovascolare con apertura orale.

Rete nervosa.

Riproduzione asessuale per gemmazione e riproduzione sessuale con gameti.

Ectoderma embrionale=> Epiderma

Endoderma embrionale => Gastroderma

Cellule tipiche cnidocita con funzione di attacco, difesa e alimentazione.

Cnidocita: Producono al loro interno delle capsule intracellulari dette Cnida contenenti un ciglio modificato detto Cnidociglio la cui stimolazione provoca l’estruzione del tubulo e l’espulsione delle sostanze urticanti o velenose.

Tentacoli: Per sentire gli stimoli esterni, e proteggere per prendere le prede.

Vita sedentaria attaccato a un substrato.

Movimento: Grazie alle correnti e/o ai movimenti dei tentacoli.

Ha un’ampia mesoglea.

Polipo: Asessuato e sessile con un corpo cilindrico e bocca circondata da tentacoli.

Medusa: E’ a sessi separati e nuota liberamente, la mesoglea è abbondante.


La cavità Gastrovascolare o chelenteron ha la funzione di digestione, scambio di gas respiratori e residui metabolici, liberazione dei gameti.

Il cibo è costituito da piccoli crostacei, pesci che vengono bloccati dalle Cnide (nematocisti); nella cavità gastrovascolare avviene la digestione ad opera di enzimi e muco secreti da cellule ghiandolari; le cellule nutritive fagocitano il cibo.

Il sostegno avviene tramite lo scheletro fluido idrostatico (fasci muscolari longitudinali e circolari).

Cellule che rivestono la cavità gastrovascolare si chiamano “epitelio muscolari” con attività contrattili.

La locomozione dei polipi nella fase sessile avviene per salti o a compasso con un punto di attacco; mentre le meduse flottano e sfruttano le correnti.

I tessuti muscolari servono anche per ottenere il cibo. Sotto l’epidermide si trovano cellule nervose (è il primo Phylum che presenta cellule nervose, elementi nervosi più primitivi) collegate a formare una rete nervosa; inoltre sono presenti strutture sensoriali, quali tattorecettori e chemiorecettori.

La riproduzione sessuale avviene per unione di spermatozoi e uova all’interno della cavità gastrovascolare o all’esterno.

Blastula…=> Planula (larva ciliata)…=>Giovane Polipo

Le meduse si formano per gemmazione dei polipi (vedi Anemoni per frammentazione).

Registrati via email