Alex94 di Alex94
Sapiens 2332 punti

I rettili

A differenza degli animali acquatici,i rettili sono in grado di vivere sulle terre emerse grazie alla loro capacità di produrre uova che non devono necessariamente essere deposte nell'acqua.Tali uova sono provviste di un guscio che permette di trattenere l'acqua al loro interno.Questo fatto e la presenza di polmoni per la respirazione aerea,hanno permesso ai rettili di svilupparsi con grande successo adattandosi a tutti gli ambienti della terra.Molti rettili, attualmente estinti,erano capaci di volare,mentre la maggior parte di essi oggi vive sulle terre emerse anche se non mancano rettili che abitano nell'ambiente acquatico.Dei rettili fanno parte animali apparentemente diversi fra loro.Fra questi animali alcune specie sono provvisti di 4 arti,le zampe che servono per muoversi,altri invece ne sono prive.Ciò che caratteizza il liro corpo e comunque la presenza di scaglie o placche cornee.Esse sono di tessuto corneo,come quelle delle nostre unghie e ruvide al tatto.Si presentano,però,piuttosto rigidi,e non crescono con l'animale,il quale,via via che aumentano le proprie dimensioni,deve effuettare la muta:i serpenti si sfilano la vecchie pelle proprio come si sfila un guanto,tanto che in campagna si trovano abbastanza frequentemente queste pelli abbandonate;le lucertole e i ramarri,invece,sostituiscono le scaglie a pezzettini,un pò come accade alla nostra pelle dopo averla esposta al sole.Il guscio che racchiude le tartarughe,invece,è fatta di tessuto osseo e cresce insieme all'animale.I rettili si sviluppano all'interno dell'uovo e quando nascono sono simili ai genitori.Come le squame difendono gli adulti così il guscio dell'uovo protegge l'embrione dei rettili dalla perdita dell'acqua. La femmina di questi animali in genere non cova le uova che vengono deposte nella terra o nella sabbia:l'incubazione viene affidata al calore dell'ambiente.I rettili si dividono in 3 gruppi:carnivori i più diffusi e gli erbivori come le tartarughe.Serpenti e coccodrilli sono carnivori e inghiottono intere le loro prede e le digeriscono grazie ai loro potenti succhi digestivi.Il morso di molti rettili può essere velenosi e talvolt anche mortale.I serpenti velenosi possiedono due denti speciali i denti del veleno molto sviluppati e interamente cavi.I rettili comprendono i seguenti gruppi:i sauri e gli ofidi.

Registrati via email