Mito 120308 punti

Confronto fra Meiosi e Mitosi

Comportamento dei Cromosomi:

- mitosi: I cromosomi omologhi sono indipendenti;
- meiosi: I cromosomi omologhi si appaiano formando i bivalenti fino alla prima anafase.

Numero dei Cromosomi- riduzione in meiosi:

- mitosi: cellule figlie identiche;
- meiosi: cellule figlie aploidi.

Identità genetica della progenie:

- mitosi: cellule figlie identiche;
- meiosi: le cellule figlie hanno un nuovo assortimento dei cromosomi parentali; i cromatidi non sono identici per il crossing over.


Errori Meiotici

Non disgiunzione: gli omologhi non si separano nella prima meiosi:

- l' aneuploidia: presenza di cromosomi in numero anormale (superiore o inferiore) in una cellula; solitamente letale per l' embrione.
- Trisomia 21: patologia dell'uomo corrispondente alla presenza di un cromosoma 21 in più. Viene detta anche sindrome di Down o mongolismo.

- Sindrome di Turner: condizione clinica del sesso femminile della specie umana; gli individui copliti hanno un solo cromosoma X.
- Sindrome di Klinefelter: condizione morbosa nell'uomo (maschio) che ha uno o più cromosomi X in eccesso.
- Traslocazione:scambio di segmenti tra cromosomi non omologhi.
- Delezione: : alterazione del codice genetico generata dalla rimozione di una sequenza di DNA e dalla saldatura delle regioni adiacenti.


Mitosi, Meiosi, e Ploidia

1) La mitosi può procedere indipendentemente dalla ploidia di una cellula; i cromosomi omologhi si muovono singolarmente.
2) La meiosi può procedere solo se il nucleo contiene un numero di sets di cromosomi pari:
- diploide;
- tetraploide.
3) La Trisomia 21 non previene la meiosi.

Registrati via email