• Il raggruppamento delle cellule in un tessuto è possibile tramite 2 processi, a carico della membrana plasmatica (in particolare delle proteine contenute in essa):
1. Il riconoscimento cellulare: con cui le cellule si legano al altre di un determinato tipo
2. Adesione fra cellule: con la quale si rafforzano le connessioni tra una cellula e l'altra
• le giunzioni cellulari: sono strutture che tengono unite le cellule e sono costituite da materiali prodotti dalle cellule. Hanno le funzioni di:
• permettere alle cellule animali di sigillare gli spazi intercellulari
• di rinforzare i punti di attacco reciproci
• di comunicare tra di loro

Si suddividono in:
• giunzioni strette (occludenti):
• sono il risultato di un legame di proteine specifiche delle membrane plasmatiche e formano una cintura attorno alla cellula
• dono numerose
• hanno le funzioni di:
Hanno funzioni meccaniche
Impediscono alle sostanze di penetrare negli spazi tra una cellula e l'altra

Delimitano zone della membrana che svolgono funzioni diverse
• desmosomi:
• connettono due membrane plasmatiche adiacenti, tenendole unite
• sulla faccia interna hanno la placca: una struttura densa a cui sono legate proteine di adesione e sporgono all'esterno
• hanno funzioni meccaniche
• GIUNZIONI COMUNICANTI:
• sono canali proteici che permettono alle sostanze (ioni e macromolecole) di passare da una cellula all'altra.
• Questi canali attraversano le membrane plasmatiche e lo spazio intercellulare
• negli animali le giunzioni sono:
• giunzioni ancoranti
• giunzioni occludenti
• giunzioni comunicanti dirette
• giunzioni comunicanti indirette (sinabi)

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email