Ominide 2892 punti

Eritrociti, piastrine, leucociti sono elementi figuranti. Gli eritrociti sono le cellule del sangue (globuli rossi). Sono anucleati(solo nei mammiferi, negli latri vertebrati hanno il nucleo), il loro citoplasma contiene esclusivamente molecole di emoglobina che permette il trasporto di ossigeno nel sangue. Trasportano anche il diossido di carbonio. Essi trasportano l'ossigeno dai polmoni ai vari tessuti e l'anidride carbonica dai tessuti ai polmoni.
Le piastrine (trombociti) sono piccoli frammenti cellulari privi di organuli, ma pieni di enzimi e di altre sostanze necessarie per svolgere una funzione specifica: sigillare le fessure nei vasi sanguigni e dare inizio alla coagulazione sanguigna. Impediscono la fuoriuscita di sangue a seguito di una lesione o ferita.
I leucociti possiedono un nucleo e appaiono incolori. Essi hanno funzione di difesa contro organismi patogeni (batteri, virus). Possono abbandonare l’apparato circolatorio ed entrare negli spazi intercellulari. Essi sono in grado di muoversi. Esistono tre tipi di leucociti: i granulociti, i linfociti e i monociti.

Se nel sangue sono presenti globuli bianchi in sovrabbondanza, significa che c'è un'infezione in corso (se aumentano i linfociti l'infezione è di origine virale. I globuli bianchi vivono alcune ore, mentre i linfociti anche alcuni anni.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email