Habilis 1834 punti

Le cellule eucariote

Le cellule eucariote ne sono di esempi le cellule delle piante, animali e funghi. Queste contengono degli organuli che sono delle parti di citoplasma racchiuse in una membrana.
Nelle cellule sia eucariote vegetali che animali, si riconosce il nucleo e altri organuli il cui numero e forma possono variare.
Tuttavia le cellule che sono capaci di una reazione fotosintetica, in esse sono presenti dei cloroplasti che sono delle strutture particolari che permettono la riproduzione di sostanze nutritive. Molto spesso le cellule dei funghi presentano una vescicola piena di liquido e prendono il nome di vacuolo centrale. Infine la membrana plasmatica di esse sono circondati da una parete detta parete cellulare.

Il nucleo
Nelle cellule eucariote, il DNA è contenuto nel nucleo che è un particolare organulo che ha due importanti funzioni:
- separa la molecole di DNA dal citoplasma e dalle reazione metaboliche che avvengono in esse;

- le membrane esterne formano una specie di muro protettivo che fa oltrepassare determinate sostanze.
La parte più esterna del nucleo si chiama involucro nucleare che ha una struttura formata da due doppi strati lipidici le quali racchiudono in essa il nucleoplasma che è la parte più fluida del nucleo. Questo doppio strato lipidico impedisce il passaggio di alcune sostanze. Inoltre a intervalli9 di tempo, oltrepassano le proteine attraverso dei pori nucleici i quali liberamente fanno passare gli ioni e le molecole idrosolubili.

Registrati via email