ghisi di ghisi
Ominide 50 punti

Principali zuccheri

MONOSACCARIDI

GLUCOSIO: aldoesoso, fonte energetica per tutti i viventi.
GALATTOSIO: aldoesoso presente nel latte, viene utilizzato dopo esser statoconvertito a glucosio.
FRUTTOSIO: chetoesoso presente nella frutta, viene convertito in glucosio


DISACCARIDI


☼ SACCAROSIO
: glucosio + fruttosio è il comune zucchero da tavola e viene convertito in glucosio
MALTOSIO: glucosio + glucosio presente nell’orzo, si ottiene idrolizzando l’amido e poi convertito a glucosio.
LATTOSIO: galattosio + glucosio presente nel latte, utilizzato dopo essere stato convertito in glucosio.

POLISACCARIDI

AMIDO: catene di α-glucosio funzione di riserva energetica nei vegetali. ☼ CELLULOSA: catene di β- glucosio funzione strutturale nelle pareti delle cellule vegetali.
GLICOGENO : catene ramificate di α – glucosio funzione di riserva energetica negli animali (nel fegato e nei muscoli)


Non tutti i polisaccaridi sono costituiti da monomeri di glucosio, la chitina è un polimero non ramificato dello zucchero N-acetilglucosammina, simile nella struttura al glucosio, ma al posto del gruppo ossidrilico ha un gruppo amminoacetilico legato al secondo carbonio della struttura ad anello.
La chitina è molto diffusa come materiale di struttura fra gli invertebrati, particolarmente nel rivestimento esterno di insetti, crostacei e ragni. È un materiale resistente, elastico, abbastanza flessibile.
Un altro gruppo di polisaccaridi con una struttura più complessa è rappresentato dai glicosamminoglicani (GAG) diversamente dagli altri polisaccaridi, hanno la struttura A-B-A-B , in cui A e B indicano due zuccheri diversi. Questi polisaccaridi sono presenti negli spazi che circondano le cellule.

Registrati via email