Le proteine

Sono macromolecole biologiche ad alto peso molecolare, costituite da monomeri di base chiamati amminoacidi , i quali condensano tramite la formazione di un legame chiamato peptidico, fra i gruppi funzionali che caratterizzano gli amminoacidi.
Nell'ambito della sequenza aminoacidica delle proteine ogni amminoacido ha una sua specificità, se cambia la sua posizione cambia l'intera proteina, quindi la sua formazione.
Al posto di un aminoacido, viene sintetizzato l'acido nulla amico all'interno della sequenza, cambia l'intera proteina e del globulo rosso assume una forma a falce.
In natura esistono 20 amminoacidi nella norma sono sintetizzati all'interno dell'organismo , eccetto otto, chiamati amminoacidi essenziali.

Classificazione delle proteine


-Può avvenire secondo due criteri:
-In base alla composizione;
-Semplici, formati da una sequenza di amminoacidi.
Coniugate, possono contenere al loro interno oltre che amminoacidi anche sostanze organiche.
Oppure possono contenere ioni metallici.
In base alla loro formazione:
- primarie, sono le proteine più semplici caratterizzate da una struttura lineare formata da una semplice sequenza di aminoacidi;
- secondaria, generate dalla formazione all'interno della struttura primaria di legami H+ che si spezzano e si ricostruiscono velocemente. Può assumere due forme diverse:
-a spirale; (cheratina)
-a foglietto ripiegato perché le catene di amminoacidi si uniscono tra di loro tenuti assieme da fasci ad H. (morbidi ma non elastiche)
Registrati via email